Slide background

Finalmente mangiare di gusto e muoversi volentieri

Slide background

Trattati bene, ri-scopri il piacere di alimentarti

Slide background

Muoviti, riappropriati del tuo tempo

Slide background

MOVEAT, la quadratura del cerchio

MOVEAT è un metodo educativo, strutturato su due livelli, che rientra nell’ambito dell’educazione alla salute. Grazie all’integrazione tra psicologia e scienza della nutrizione, si basa sulla ri-conquista del piacere connesso al MOVIMENTO e all’ALIMENTAZIONE, attraverso la creazione di immagini mentali finalizzate e l’elaborazione cognitiva di percezioni sensoriali guidate.
Con MOVEAT non occorre più obbligarsi a regimi dietetici e attività fisiche sgradite per poi interromperli e riprendere peso: sia il movimento che l’alimentazione adeguati a ciascuno si realizzano spontaneamente e si mantengono senza sforzo.

Grazie alla nostra esperienza professionale e di vita quotidiana, osserviamo da anni una crescente preoccupazione  per il cibo  “cosa mangiare, cosa non mangiare” che determina comportamenti alimentari alterati verso sé stessi e verso gli altri.

L’evoluzione sempre più frequente è in un’alternanza tra fasi di dieta severa, anche con ferreo impegno in attività fisica e fasi di cedimento con ritorno alle vecchie abitudini, ogni volta con più veloce e maggiore incremento ponderale  e il conseguente rischio di entrata nella dimensione dell’obesità. Queste alterazioni comportamentali si manifestano da un punto di vista sia nutrizionale che antropologico.

Il nostro metodo MOVEAT, costruito nel tempo sulla base sia dell’ esperienza professionale che del continuo aggiornamento scientifico, supera la logica del “dimagrire a tutti i costi” con la prescrizione  di regole, ad esempio “deve mangiare questo piuttosto che… deve fare attività fisica ogni giorno”, indicazioni di per sè corrette ma insufficienti a garantire la stabilità nel tempo dei risultati così raggiunti.

Nutrirsi e muoversi sono necessari alla sopravvivenza umana e proprio per questo l’atto di alimentarsi e il percepire il proprio corpo in movimento sono prima di tutto piacere, che si sviluppa su precise basi fisiologiche.

MOVEAT, attraverso un’ impostazione tecnica innovativa che fa leva prima di tutto sulla scoperta del piacere su basi biopsicofisiologiche connesso ad alimentazione e  movimento, innesca e  sostiene il percorso del necessario cambiamento fino alla sua spontanea e irreversibile stabilizzazione.